HEADER
Normativa tecnica
Autoveicoli e utilizzo dell’energia: verso un futuro sostenibile
Le Trazioni Alternative e le attività di normazione possono rappresentare una soluzione per limitare i cambiamenti climatici, il riscaldamento globale e il peggioramento della qualità dell’aria nelle città
Formazione
Formazione per la sicurezza nelle Pmi, pubblicato bando Inail
L'Inail informa che è stato pubblicato in GU italiana il bando che mette a disposizione 14.589.896 euro per il finanziamento di una campagna nazionale di rafforzamento della formazione in materia di salute e sicurezza sul lavoro nelle piccole, medie e micro imprese. I soggetti attuatori potranno presentare la domanda di finanziamento, singolarmente o in forma aggregata, entro il prossimo 19 aprile
Testo unico sicurezza
Sei nuovi interpelli sulla salute e sicurezza nel lavoro
Il 29 dicembre 2015 la Commissione per gli interpelli prevista dall’articolo 12 comma 2 del Testo Unico in materia di salute e sicurezza nel lavoro (Decreto Legislativo 9 aprile 2008 n. 81) ha risposto a sei quesiti che costituiscono criteri interpretativi e direttivi per l’esercizio delle attività di vigilanza
Normativa tecnica
La nuova ISO 9001:2015 e l’evoluzione della gestione per la qualità
Il 23 settembre 2015 è stata pubblicata la nuova edizione (la quinta) della ISO 9001. Se nel 2008 la revisione della “storica” Vision 2000 era stata volutamente - di tipo formale, senza cioè modifiche significative nei requisiti di norma, la nuova edizione presenta un forte potenziale d’innovazione
Rifiuti
Gestione dei rifiuti: obbligo dei registri di carico e scarico per tutto il 2016
Con la pubblicazione in GUI del Decreto-Legge 210/2015 i soggetti obbligati ad aderire al SISTRI, oltre ad utilizzare il sistema di controllo dei rifiuti, dovranno essere osservare per tutto il 2016 anche le disposizioni relative ai registri di carico e scarico e ai fomulari
BANNER HOME SX
In breve . . .
• Pubblicato in GUI il DECRETO LEGISLATIVO 15 febbraio 2016, n. 39 - Attuazione della direttiva 2014/27/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 26 febbraio 2014, che modifica le direttive 92/58/CEE, 92/85/CEE, 94/33/CE, 98/24/CE del Consiglio e la direttiva 2004/37/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, allo scopo di allinearle al regolamento (CE) n. 1272/2008, relativo alla classificazione, all'etichettatura e all'imballaggio delle sostanze e delle miscele.
il decreto entra in vigore il 29 marzo 2016
• Pubblicato in GUI il COMUNICATO - Avviso per il finanziamento di progetti formativi specificatamente dedicati alle piccole, medie e micro imprese in attuazione dell'articolo 11, comma 1, lett. b, del decreto legislativo 81/2008 e s.m.i.
• Pubblicato in GUI il DECRETO-LEGGE 30 dicembre 2015, n. 210 - Proroga di termini previsti da disposizioni legislative.
BANNER SUB NOTIZIA
 News on line
ANCHE I PROPRIETARI DEL CAPANNONE RESPONSABILI DEI SETTE MORTI NEL ROGO DI PRATO

Secondo il giudice le inadeguatezze strutturali dell’edificio – note ai locatori – non lo ritenevano idoneo ad essere affittato per uso industriale. Grazie alla sentenza di condanna si riconosce all’Inail il diritto all’azione di regresso pure nei confronti di persone del tutto estranee al rapporto di lavoro
continua su inail.it >>

DUE PROGETTI INAIL PER DIFFONDERE LA CULTURA DELLA SICUREZZA NELLE SCUOLE

Dal Festival della Città educativa in Sicilia all’iniziativa ligure “Take it easy”, nata per fornire strumenti utili per l’analisi dei rischi, l’Istituto di nuovo nelle aule scolastiche per parlare direttamente agli studenti, mentre a Varese un concorso ha sensibilizzato i giovani sul tema dell’amianto
continua su inail.it >>

AMIANTO NELLE SCUOLE, ONLINE IL REPORT DEL PROGETTO DI MAPPATURA DEGLI ISTITUTI LAZIALI

La ricerca, realizzata dall’Inail in collaborazione con l’Iss e il Cra, ha rilevato la presenza di materiali contenenti asbesto nel 15% delle 1.451 sedi didattiche che hanno partecipato attivamente all’iniziativa. Per minimizzare i rischi necessario un piano di controllo e manutenzione
continua su inail.it >>

TRASPORTI E MAGAZZINAGGIO, IN CINQUE ANNI GLI INFORTUNI DIMINUITI DI UN TERZO

Il periodico statistico Dati Inail ha dedicato il suo ultimo numero a questo settore di fondamentale importanza, che in Italia occupa circa 1,1 milioni di persone. Nel 2014 i casi riconosciuti dall’Istituto sono stati 32.824, in calo del 33,7% rispetto al 2010. Dalle vibrazioni agli orari prolungati tanti fattori di rischio
continua su inail.lt >>
BOX HOME DX
BANNER SUB NOTIZIA BANNER SUB NOTIZIA

COMUNICATO - Avviso per il finanziamento di progetti formativi specificatamente dedicati alle piccole, medie e micro imprese in attuazione dell'articolo 11, comma 1, lett. b, del decreto legislativo 81/2008 e s.m.i. (16A00272) (GUI Serie Generale n.14 del 19-1-2016)

BANNER SUB NOTIZIA

11 novembre 2015 - Entra in vigore il DECRETO LEGISLATIVO 13 ottobre 2015, n. 172 - Attuazione della direttiva 2013/39/UE, che modifica le direttive 2000/60/CE per quanto riguarda le sostanze prioritarie nel settore della politica delle acque. (15G00186) (GUI Serie Generale n.250 del 27-10-2015)
18 novembre 2015 - Entra in vigore il DECRETO 3 agosto 2015 - Approvazione di norme tecniche di prevenzione incendi, ai sensi dell'articolo 15 del decreto legislativo 8 marzo 2006, n. 139. (15A06189) (GU Serie Generale n.192 del 20-8-2015 - Suppl. Ordinario n. 51)

BANNER SUB NOTIZIA
Box pubbli1 home
FOOTER