HEADER
BOX HOME CC
CODICE ON LINE > GIURISPRUDENZA E INTERPRETAZIONI UE - AMBIENTE
ANNO 2004
- PRONUNCIAMENTI DELLA CORTE DI GIUSTIZIA DELLE COMUNITA' EUROPEE - ORDINANZA DELLA CORTE (Sesta Sezione) 28 settembre 2004 - «Art. 104, n. 3, del regolamento di procedura – Gestione dei rifiuti – Rifiuti pericolosi – Direttiva 91/689/CEE – Art. 4 – Nozione di “produttore di rifiuti” – Inserimento o meno di persone fisiche» Procedimento C-115-03
- RONUNCIAMENTI DELLA CORTE DI GIUSTIZIA DELLE COMUNITA' EUROPEE - SENTENZA DELLA CORTE (Prima Sezione) 7 ottobre 2004 «Inadempimento di uno Stato – Direttive 75/442/CEE e 91/689/CEE – Nozione di quantità di rifiuti – Dispensa dall'obbligo di autorizzazione». Causa C-103/02

ANNO 2005
- PRONUNCIAMENTI DELLA CORTE DI GIUSTIZIA DELLE COMUNITA' EUROPEE - SENTENZA DELLA CORTE (Quarta Sezione) 12 maggio 2005 - «Inadempimento di uno Stato – Direttiva 2001/80/CE – Mancata attuazione». Causa C-99/04
- PRONUNCIAMENTI DELLA CORTE DI GIUSTIZIA DELLE COMUNITA' EUROPEE - SENTENZA DELLA CORTE (Terza Sezione) 9 giugno 2005 - «Inadempimento di uno Stato – Ambiente – Gestione dei rifiuti – Direttiva 75/442/CEE, come modificata dalla direttiva 91/156/CEE – Trasporto e raccolta dei rifiuti – Art. 12». Causa C-270/03
- PRONUNCIAMENTI DELLA CORTE DI GIUSTIZIA DELLE COMUNITA' EUROPEE - SENTENZA DELLA CORTE (Quinta Sezione) 14 luglio 2005 «Inadempimento di uno Stato – Regolamento (CE) n. 2037/2000 – Sostanze che riducono lo strato di ozono – Mancata trasposizione entro il termine prescritto» Causa C-79/05
- PRONUNCIAMENTI DELLA CORTE DI GIUSTIZIA DELLE COMUNITA' EUROPEE - SENTENZA DELLA CORTE (Terza Sezione) 8 settembre 2005 - «Inadempimento di uno Stato – Direttive 75/442/CEE e 91/156/CEE – Nozione di rifiuti – Direttive 85/337/CEE e 97/11/CE – Valutazione dell’impatto ambientale di determinati progetti pubblici e privati – Direttiva 80/68/CEE – Protezione delle acque sotterranee dall’inquinamento provocato da certe sostanze pericolose – Direttiva 80/778/CEE – Qualità delle acque destinate al consumo umano». Causa C-121/03
- PRONUNCIAMENTI DELLA CORTE DI GIUSTIZIA DELLE COMUNITA' EUROPEE - SENTENZA DELLA CORTE (Terza Sezione) 8 settembre 2005 - «Inadempimento di uno Stato – Direttive 75/442/CEE e 91/156/CEE – Nozione di rifiuti – Direttive 85/337/CEE e 97/11/CE – Valutazione dell’impatto ambientale di determinati progetti pubblici e privati – Direttiva 80/68/CEE – Protezione delle acque sotterranee dall’inquinamento provocato da certe sostanze pericolose – Direttiva 91/271/CEE – Trattamento delle acque reflue urbane – Direttiva 91/676/CEE – Protezione delle acque dall’inquinamento provocato dai nitrati provenienti da fonti agricole – Inquinamento provocato da un’azienda suinicola». Causa C-416/02

ANNO 2006
- PRONUNCIAMENTI DELLA CORTE DI GIUSTIZIA DELLE COMUNITA' EUROPEE - SENTENZA DELLA CORTE (Quinta Sezione) 18 maggio 2006 - «Inadempimento di uno Stato – Direttiva 2003/87/CE – Sistema per lo scambio di quote di emissioni dei gas a effetto serra – Mancata trasposizione entro il termine prescritto» Causa C-122/05
- PRONUNCIAMENTI DELLA CORTE DI GIUSTIZIA DELLE COMUNITA' EUROPEE - SENTENZA DELLA CORTE (Sesta Sezione) 12 gennaio 2006 «Inadempimento di uno Stato – Direttiva 2000/60/CE – Azione comunitaria in materia di acque – Mancata trasposizione entro il termine prescritto» Causa C-85/05

ANNO 2007
- PRONUNCIAMENTI DELLA CORTE DI GIUSTIZIA DELLE COMUNITA' EUROPEE - SENTENZA DELLA CORTE (Terza Sezione) 18 dicembre 2007 - (Inadempimento di uno Stato - Direttiva 2000/60/CE - Artt. 5, n. 1, e 15, n. 2 - Politica comunitaria in materia di acque - Distretto idrografico - Relazione di sintesi e analisi - Comunicazione - Insussistenza) Causa C-85/07
- PRONUNCIAMENTI DELLA CORTE DI GIUSTIZIA DELLE COMUNITA' EUROPEE - SENTENZA DELLA CORTE (Terza Sezione) 18 dicembre 2007 «Inadempimento di uno Stato – Ambiente – Direttive 75/442/CEE e 91/156/CEE – Nozione di «rifiuti» – Sostanze o oggetti destinati alle operazioni di smaltimento o di recupero – Residui di produzione che possono essere riutilizzati» Causa C-263/05
- PRONUNCIAMENTI DELLA CORTE DI GIUSTIZIA DELLE COMUNITA' EUROPEE - SENTENZA DELLA CORTE (Terza Sezione) 18 dicembre 2007 «Inadempimento di uno Stato – Ambiente – Direttive 75/442/CEE e 91/156/CEE – Nozione di “rifiuti”– Scarti alimentari originati dall’industria agroalimentare destinati alla produzione di mangimi – Residui derivanti dalle preparazioni nelle cucine di cibi destinati alle strutture di ricovero per animali di affezione» Causa C-195/05
- PRONUNCIAMENTI DELLA CORTE DI GIUSTIZIA DELLE COMUNITA' EUROPEE - SENTENZA DELLA CORTE (Terza Sezione) 18 dicembre 2007 «Inadempimento di uno Stato – Ambiente – Direttive 75/442/CEE e 91/156/CEE – Nozione di “rifiuti” – Terre e rocce da scavo destinate ad essere riutilizzate» Causa C-194/05
- PRONUNCIAMENTI DELLA CORTE DI GIUSTIZIA DELLE COMUNITA' EUROPEE - SENTENZA DELLA CORTE (Ottava Sezione) 8 novembre 2007 «Inadempimento di uno Stato – Direttiva 2001/42/CE – Valutazione degli effetti di determinati piani e programmi sull’ambiente – Mancata trasposizione entro il termine prescritto» Causa C-40/07
- PRONUNCIAMENTI DELLA CORTE DI GIUSTIZIA DELLE COMUNITA' EUROPEE - SENTENZA DELLA CORTE (Grande Sezione) 23 ottobre 2007 «Ricorso di annullamento – Artt. 31, n. 1, lett. e), UE, 34 UE e 47 UE – Decisione quadro 2005/667/GAI – Repressione dell’inquinamento provocato dalle navi – Sanzioni penali – Competenza della Comunità – Fondamento normativo – Art. 80, n. 2, CE» Causa C-440/05

2013
- Sentenza della Corte di giustizi (Prima Sezione) del 19 dicembre 2012.
Commissione europea contro Repubblica italiana. - Inadempimento di uno Stato - Ambiente - Direttiva 1999/30/CE - Controllo dell’inquinamento - Valori limite per le concentrazioni di PM10 nell’aria ambiente. Causa C-68/11.


BANNER HOME SX



Argomenti Correlati
BOX HOME DX
BANNER SUB NOTIZIA BANNER SUB NOTIZIA

DECRETO LEGISLATIVO 16 dicembre 2016, n. 257 - Disciplina di attuazione della direttiva 2014/94/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 22 ottobre 2014, sulla realizzazione di una infrastruttura per i combustibili alternativi. (17G00005) (GU Serie Generale n.10 del 13-1-2017 - Suppl. Ordinario n. 3)

BANNER SUB NOTIZIA

• 14 gennaio 2017 entra in vigore il DECRETO LEGISLATIVO 16 dicembre 2016, n. 257 - Disciplina di attuazione della direttiva 2014/94/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 22 ottobre 2014, sulla realizzazione di una infrastruttura per i combustibili alternativi.
• 10 gennaio 2017 - Entra in vigore il DECRETO 22 dicembre 2016 - Recepimento della direttiva 2015/2087/CE, recante modifica dell'allegato II, della direttiva 2000/59/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, relativa agli impianti portuali di raccolta per i rifiuti prodotti dalle navi e i residui di carico. (16A09150) (GU Serie Generale n.3 del 4-1-2017)

BANNER SUB NOTIZIA
Box pubbli1 home

- Il Centro Formazione UNI è un importante punto di riferimento per tecnici, manager, imprenditori, professionisti e consulenti interessati ad apprendere e a mantenersi aggiornati sulle novità tecnico-normative e legislative che stanno alla base della loro attività.

- Milano, 11 settembre 2017 - Progettazione della Manutenzione. Metodologia e strumenti per una fabbrica intelligente
- Roma, 12 settembre 2017 - UNI EN ISO 14001:2015. Il nuovo approccio ai sistemi di gestione ambientale
- Milano, 13 settembre 2017 - La Statistica per i non addetti ai lavori. Corso Avanzato
- Milano, 14 settembre 2017 - Le caratteristiche metrologiche degli strumenti e gli errori tipici nelle misure dimensionali
- Milano, 15 settembre 2017 - Vigilanza e sorveglianza del mercato per i Dispositivi medici secondo la Direttiva 93/42/CEE - successive modifiche e integrazioni
- Milano, 18 settembre 2017 - Progettazione sostenibile degli spazi verdi UNI/PdR 8:2014. Pianificazione, realizzazione e manutenzione
- Milano, 18 settembre 2017 - La Comunicazione scritta: dai documenti alle e-mail
- Milano, 20 settembre 2017 - Unannounced audit: audit senza preavviso ai fabbricanti di dispositivi medici e ai loro fornitori critici
- Milano, 20 settembre 2017 - Unannounced audit: audit senza preavviso ai fabbricanti di dispositivi medici e ai loro fornitori critici
- Milano, 21 settembre 2017 - Eventi sostenibili secondo la norma UNI ISO 20121
- Milano, 22 settembre 2017 - La Struttura Aziendale: disegnare l’organigramma in staff e line ottimizzando le funzioni aziendali nella logica per processi
- Milano, dal 25 al 26 settembre 2017 - I Professionisti dell’HR management: Recruiting Specialist
- Milano, 25 settembre 2017 - UNI EN ISO 14001:2015. Il nuovo approccio ai sistemi di gestione ambientale
- Roma, 25 settembre 2017 - La Responsabilità Sociale d’Impresa attraverso la UNI ISO 26000: Sviluppi e Applicazioni della Prassi di Riferimento 18:2016
- Milano, 26 settembre 2017 - Emissioni da sorgente fissa: assicurazione della qualità dei sistemi di misurazione automatici secondo la norma UNI EN 14181:2015
- Milano, 27 settembre 2017 - Emissioni da sorgente fissa: UNI EN 14181:2015. I metodi di riferimento per le emissioni. Descrizioni e valutazioni operative
- Milano, 28 settembre 2017 - I circuiti di comando aventi funzioni di sicurezza. Applicazione pratica della norma UNI EN ISO 13849-1
- Milano, 29 settembre 2017 - La stima del Livello di Prestazione (PL) in accordo alla norma UNI EN ISO 13849-1 mediante l'utilizzo del software SISTEMA


Calendario corsi secondo semestre 2017




FOOTER