HEADER
BOX HOME CC
NEWS > SICUREZZA SUL LAVORO > ANNO 2013
BOX HOME CC

- STANDARD DI QUALITA' DELLE ATTIVITA' PROFESSIONALI DEI GEOMETRI - Venerdì 25 gennaio, presso la sede UNI di Milano, si terrà una presentazione dell'attività svolta nell'ambito del progetto “Standard di Qualità ai fini della qualificazione professionale della categoria dei geometri”. (3 gennaio 2013)
- DUE CIRCOLARI ESPLICATIVE RIGUARDANTI LA SICUREZZA DELLE MACCHINE - Il Ministero del Lavoro ha emanato due circolari esplicative riguardanti la sicurezzadei carrelli semoventi a braccio telescopico e le prolunghe applicate alle forche dei carrelli elevatori cosiddette 'bracci gru. (7 gennaio 2013)
- REGOLA TECNICA PER GLI IMPIANTI DI PROTEZIONE ATTIVA CONTRO L'INCENDIO - Pubblicato in Gazzetta Ufficiale italiana il DECRETO 20 dicembre 2012 - Regola tecnica di prevenzione incendi per gli impianti di protezione attiva contro l'incendio installati nelle attivita' soggette ai controlli di prevenzione incendi. (16 gennaio 2013)
- UNA NORMA PER LA SICUREZZA DEGLI AUTOLAVAGGI - L'Uni informa che a seguito dei commenti pervenuti dall'inchiesta pubblica finale sul progetto di norma U5001B190 "Sicurezza del macchinario - Autolavaggi - Requisiti di sicurezza, metodi di prova", il gruppo di lavoro che ha seguito l'iter di elaborazione del documento si è riunito nei giorni scorsi per arrivare alla condivisione di un testo definitivo da poter successivamente pubblicare come norma tecnica UNI. (24 gennaio 2013)
- VALUTAZIONE DEL RISCHIO CHIMICO NEGLI AMBIENTI DI LAVORO - Nella seduta del 28 novembre 2012, la Commissione consultiva permanente per la salute e sicurezza sul lavoro ha approvato il documento con cui sono individuati i criteri e gli strumenti per la valutazione e gestione del rischio chimico negli ambienti di lavoro ai sensi del D.Lgs. n. 81/2008. (25 febbraio 2013)
- E' STATA PUBBLICATA IN GAZZETTA UFFICIALE LA LEGGE SULLE PROFESSIONI REGOLAMENTATE - L'attesa Legge 14 gennaio 2013, n. 4 in materia di professioni non organizzate, già approvata in sede legislativa lo scorso 19 dicembre è stata pubbligata in Gazzetta Ufficiale; le norme, informa l'UNI, ci sono già. Il provvedimento entrerà in vigore il 10 febbraio prossimo. (2 febbraio 2013)
- AUTOCERTIFICAZIONE DEI RISCHI FINO AL 31 MAGGIO - Con la nota ministeriale del 31 gennaio scorso il Ministero del lavoro ha inteso chiarire alcuni punti del Decreto interministeriale sulle procedure standardizzate. L'autocertificazione può essere effettuata fino al 31 maggio 2013. (7 febbraio 2013)
- INFORTUNIO SUL LAVORO E OBBLIGO DEL DATORE DI LAVORO DI SORVEGLIARE SULLA CORRETTA MODALITA' DI ESECUZIONE, SENTENZA DELLA CASSAZUIONE - La Cassazione Penale, Sez. 4, 28 gennaio 2013, n. 4206, ha confermato la responsabilità di un datore di lavoro per infortunio occorso ad un lavoratore intento ad eseguire, con un altro operaio la manutenzione di un soffitto in legno per non avere adeguatamente vigilato sulle modalità di sicurezza nelle quali veniva effettuato il lavoro. (9 febbraio 2013)
- APPROVATA DALLA COMMISSIONE PARLAMENTARE DI INCHIESTA LA RELAZIONE SUL FENOMENO DEGLI INFORTUNI SUL LAVORO - La Commissione parlamentare di inchiesta sul fenomeno degli infortuni sul lavoro ha portato a termine l'attività di indagine sul fenomeno degli infortuni sul lavoro con particolare riguardo alle cosiddette 'morti bianche'. (14 febbraio 2013)
- SANCITO L'ACCORDO IN CONFERENZA STATO-REGIONI PER LA VALUTAZIONE E LA GESTIONE DEI RISCHI CORRELATI ALL'IGIENE DEGLI IMPIANTI DI TRATTAMENTO ARIA - La Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le Regioni e le province autonome di Trento e di Bolzano ha sancito l’accordo recante “Procedura operativa per la valutazione e gestione dei rischi correlati all’igiene degli impianti di trattamento aria” (14 febbraio 2013)
- PRASSI DI RIFERIMENTO PER LE AZIENDE DI STAMPA INDUSTRIALE - L'UNI informa che il 22 febbraio è stata pubblicata la prassi di riferimento “Aziende di stampa industriale - Obblighi, responsabilità e aspetti gestionali per la sicurezza sul lavoro e la tutela ambientale” (UNI/PdR 3:2013) (7 marzo 2013)
- LE NOVITA' DEL SETTORE GAS - Nel corso del 2012, il CIG ha ggiornato e l’UNI ha pubblicato la revisione delle norme UNI 10738 e 11137 che definiscono i criteri per stabilire l’idoneità o meno degli impianti interni ai fini della loro messa in servizio, essendo la UNI 11137 specificatamente dedicata alla tenuta degli impianti e al tema delle dispersioni (13 marzo 2013)
- ULTERIORI CHIARIMENTI RIGUARDO LE VERIFICHE PERIODICHE ATTREZZATURE DI CUI ALL'ALLEGATO VII DEL D.LGS. 81/2008 - Con la circolare n. 9/2013 il Ministero del Lavoro ha inteso fornire ulteriori chiarimenti applicativi riguardo la ''Disciplina delle modalità di effettuazione delle verifiche periodiche di cui all'All. VII del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81. nonché i criteri per rabilitazione dei soggetti di cui all'articolo 71, comma 13, del medesimo decreto legislativo".
- CHIARIMENTI MINISTERIALI RIGUARDO LA DOCUMENTAZIONE DELL'ESPERIENZA NELL'UTILIZZO DELLE ATTREZZATURE NEL SETTORE AGRICOLO CHE RICHIEDONO UNA SPECIFICA FORMAZIONE - Con circolare n. 12 dell’11 marzo 2013 il Ministero del Lavoro fornisce chiarimenti in merito all’applicazione dell’Accordo del 22 febbraio 2012 tra il Governo, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano riguardo la documentazione dell'esperienza nell'utilizzo delle attrezzature nel settore agricolo che richiedono una specifica formazione (15 marzo 2013)
BANNER HOME SX
- RECEPITI I CRITERI DI QUALIFICAZIONE DELLA FIGURA DEL FORMATORE PER LA SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO - Il Ministero del Lavoro informa che con Decreto Interministeriale del 6 marzo 2013, sono stati recepiti i criteri di qualificazione della figura del formatore per la salute e sicurezza sul lavoro individuati dalla Commissione consultiva permanente per la salute e sicurezza sul lavoro ai sensi dell’art.6, comma 8, lett. m-bis) del decreto legislativo 9 aprile 2008, n.81. (20 marzo 2013)
- INDIVIDUATI I CRITERI GENERALI DI SICUREZZA PER SEGNALARE LE ATTIVITA' CHE SI SVOLGONO IN PRESENZA DI TRAFFICO VEICOLARE - Il Ministero del Lavoro informa che sono individuatii criteri generali di sicurezza relativi alle procedure di revisione, integrazione e apposizione della segnaletica stradale destinata alle attività lavorative che si svolgono in presenza di traffico veicolare. (22 marzo 2013)
- RESPIRO PIU' EUROPEO PER IL FORUM UNI-CIG 2013 - Il Forum UNI-CIG 2013 intende contribuire alla costruzione di una traiettoria di sviluppo, basata principalmente sull'innovazione di prodotto, di processo e di servizio che, attraverso il perseguimento di più elevati standard di sicurezza e di qualità, possa far sì che i contributi dell'industria del gas alla ripresa economica siano tangibili ed efficaci. (23 marzo 2013)
- AGENTI CHIMICI, SUL CALALE SICUREZZA INAIL UNA NUOVA AREA TEMATICA PER CONOSCERE I RISCHI - La nuova sezione comprende una parte introduttiva dedicata alla natura e alla classificazione degli agenti chimici pericolosi che possono indurre effetti dannosi più o meno gravi sull’organismo, in funzione delle specifiche proprietà chimico-fisiche e tossicologiche, delle modalità di utilizzo e della dose assorbita. (29 marzo 2013)
- DISPONIBILE LA NUOVA EDIZIONE DELLA NORMA UNI CEI 11222 SULL'ILLUMINAZIONE DI SICUREZZA NEGLI EDIFICI - L'Uni informa che è stata appena pubblicata la nuova edizione della norma UNI CEI 11222 sugli impianti di illuminazione di sicurezza negli edifici, revisione che ha tenuto conto delle esperienze maturate sulla base della precedente versione e che presenta miglioramenti notevoli soprattutto dal punto di vista della semplificazione e della facilità di comprensione. ( 4 aprile 2013)
- NOVITA' NEL SETTORE DEGLI APPARECHI DI SOLLEVAMENTO - Nell'ultima riunione plenaria della commissione Apparecchi di sollevamento e relativi accessori si è concordata la posizione italiana da portare ai tavoli di lavoro europei del CEN/TC 147 "Cranes – Safety" che si riunirà a nel prossimo mese e poi all'assemblea plenaria dell'ISO/TC 96. ( 26 aprile 2013)
- INTERPELLI IN MATERIA DI SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO - Il 2 maggio scorso la Direzione Generale per l'Attività Ispettiva del Ministero del Lavoro ha fornito risposte a 7 quesiti. (7 maggio 2013)
- PUBBLICATO IL QUINTO ELENCO DEI SOGGETTI ABILITATI PER L'EFFETTUAZIONE DELLE VERIFICHE PERIODICHE DELLE ATTREZZATURE - Il Ministero del lavoro comunica che con il Decreto Dirigenziale del 24 aprile 2013 è stato pubblicato il quinto elenco, di cui al punto 3.7 dell’Allegato III del Decreto 11 aprile 2011, dei soggetti abilitati per l’effettuazione delle verifiche periodiche di cui all’articolo 71, comma 11, del Decreto Legislativo 9 aprile 2008, n. 81 (9 Maggio 2013)
- IMPIANTI ELETTRICI TECNOLOGICAMENTE EVOLUTI E A REGOLA D'ARTE - Nel presente dossier si esamina, oltre all’ottica sistemica, l’aspetto della predisposizione degli impianti elettrici per future evoluzioni, anche con riferimento agli spazi installativi per l’impianto elettrico, gli impianti elettronici e di telecomunicazione perché possano sempre lavorare insieme efficacemente e in spazi idonei. (17 maggio 2013)
- PUBBLICATO IL PRIMO ELENCO DELLE AZIENDE AUTORIZZATE AD EFFETTUARE LAVORI SOTTO TENSIONE - Con un comunicato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale italiana il Ministero del Lavoro informa che è stato pubblicato, come previsto dal punto 3.4 dell'allegato I del D.M. 4.2.2011, il primo elenco delle aziende autorizzate ad effettuare i lavori sotto tensione di cui all’articolo 82, comma 1, lettera c), del Decreto Legislativo 9 aprile 2008, n. 81 (6 giugno 2013)
- VALUTAZIONE DI CONFORMITA' - Le norme di valutazione della conformità costituiscono le fondamenta su cui poggiare la fiducia nelle certificazioni, nei rapporti di prova e di ispezione e nelle dichiarazioni di conformità. (10 giugno 2013)
- CHIARIMENTI MINISTERIALI PER L'UTILIZZO DELLE BENNE MISCELATRICI PER CALCESTRUZZO MONTATE SU CARICATORI COMPATTI - Il Ministero del lavoro e delle politiche sociali ha fornito chiarimenti e indicazioni sull’utilizzo delle benne miscelatrici per la produzione di calcestruzzo montate su caricatori compatti al fine di garantire la tutela degli operatori durante l’uso di dette attrezzature e di ridurre, riconsiderando anche i livelli di sicurezza di tali macchinari, il rischio di infortuni nel settore (9 luglio 2013)
- REDIGERE LA PROCEDURA, METODI E STRUMENTI PER ELABORARE IL TESTO E DISEGNARE IL DIAGRAMMA DI FLUSSO - Le procedure ci sono e rispettano i requisiti, ma le persone non le seguono. Negligenza? Resistenza? Trascuratezza? Potrebbe essere solo un problema di comunicazione: il testo è burocratico e complesso da decodificare ( 3 settembre 2013)
- IL TERMINE PER LA TRASMISSIONE DEI DATI SANITARI E DI RISCHIO DEI LAVORATORI SI SPOSTA A MARZO 2014 - Pubblicato in GUI il decreto che modifica il DM 9/7/2012, recante: "Contenuti e modalita' di trasmissione delle informazioni relative ai dati aggregati sanitari e di rischio dei lavoratori, ai sensi dell'articolo 40 del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81, in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro". (17 settembre 2013)
- PARTE L'ATTIVITA' DI NORMAZIONE SUL MONITORAGGIO DELLE STRUTTURE - Dopo la chiusura della fase di inchiesta pubblica preliminare, sono stati ora avviati i lavori per la messa a punto di un rapporto tecnico che intende definire le linee guida per il monitoraggio delle strutture. (27 settembre 2013)
- RISCHI SPECIFICI E RESPONSABILITA' DEL DATORE DI LAVORO - La Corte di Cassazione ha sentenziato che il datore di lavoro non risponde di lesioni nel caso di infortunio quando i rischi non sono specifici della propria attività, occulti e solo occasionalmente manifesti. (30 settembre 2013)
- SCRIVERE E COMUNICARE. COME ELIMINARE IL SUPERFLUO - Un corso UNI finalizzato a guidare i partecipanti a cogliere i propri punti di forza e di criticità nella redazione dei testi con l'obiettivo di diventare padroni di semplici strumenti che permettono di “limare” il testo affinché sia completo, sintetico e chiaro. (4 ottobre 2013)
- SI E' APERTA OGGI LA 14° EDIZIONE DI AMBIENTE LAVORO - Si è aperta oggi, la 14° edizione di Ambiente Lavoro, il Salone dedicato alla sicurezza e alla salute nei luoghi di lavoro, organizzato da BolognaFiere e Senaf, che si tiene in concomitanza con SAIE presso i padiglioni del polo fieristico di Bologna. (16 ottobre 2013)
- IL PUNTO DEL PROCURATORE GENERALE DOTT. R. GUARINIELLO SULLA RSPONSABILITA' DEI DATORI DI LAVORO ALLA LUCE DEL D.LGS. 81/2008 - Un richiamo forte alle responsabilità penali e amministrative dei datori di lavoro in materia di sicurezza è arrivato oggi dal Procuratore Generale dott. Raffaele Guariniello, intervenuto all’interno del convegno ‘D.Lgs. 81/08 Testo Unico sulla Sicurezza nei Luoghi di Lavoro. (17 ottobre 2013)
- L'ITALIA VOTA CONTRO LA FUTURA ISO 9001 - L'UNI informa che i lavori di revisione della norma più diffusa ed utilizzata al mondo - la ISO 9001sono entrati nel vivo con la bozza ISO/CD 9001 rilasciata dal comitato tecnico internazionale ISO "Quality management and quality assurance - Quality systems". (25 ottobre 2013)
- LAVORI INTERNAZIONALI PER LA SALUTE E LA SICUREZZA SUL LAVORO - L'ISO ha recentemente approvato la creazione del nuovo Project committee ISO/PC 283 "Occupational health and safety management systems - Requirements" per elaborare una norma internazionale relativa alla salute e alla sicurezza sul lavoro, che fornirà delle linee guida efficaci e concrete per migliorare la sicurezza dei lavoratori a livello mondiale. (29 ottobre 2013)
- LA PROTEZIONE ATTIVA CONTRO GLI INCENDI - Lo sviluppo della tecnologia dei sistemi antincendio prosegue inarrestabile a livello mondiale e sempre nuovi sistemi vengono proposti agli utilizzatori ma soprattutto ai professionisti che ne devono comprendere le caratteristiche e proporne la realizzazione ai propri assistiti. Su tutto questo sviluppo continuo della tecnologa antincendio si fa sentire in maniera particolarmente significativa il ruolo della normazione tecnica. (29 ottobre 2013)
- MANUALE INAIL PER LA VALUTAZIONE DEL RISCHIO DI SOVRACCARICO BIOMECCANICO DELLA COLONNA VERTEBRALE NEL ASETTORE EDILE - Il settore edile si caratterizza per la notevole dispersione della forza lavoro in imprese di piccole e piccolissime dimensioni e per una notevole variabilità delle modalità di lavorazione e, di conseguenza, delle modalità di esposizione ai diversi rischi professionali; queste circostanze rendono particolarmente difficoltosa la valutazione e la gestione dei rischi e la stessa stima delle conseguenze della esposizione ai diversi rischi professionali. (5 novembre 2013)
- RADIAZIONI IONIZZANTI, CONSIDERAZIONI TECNICHE SUGLI ASPETTI ASSICURATIVI E SUL RICONOSCIMENTO DEI TUMORI PROFESSIONALI - Il lavoro è stato realizzato dall'Inail con la finalità di fornire indicazioni tecniche alle professionalità coinvolte nello svolgimento delle attività istituzionali riferite all’esposizione alle radiazioni ionizzanti (RI). (6 novembre 2013)
- LE RISPOSTE DEL MINISTERO A OTTO QUESITI SULLA SICUREZZA E L'IGIENE DEL LAVORO - La Commissione per gli interpelli prevista dall’articolo 12 comma 2 del Testo Unico in materia di salute e sicurezza nel lavoro (Decreto Legislativo 9 aprile 2008 n. 81) ha di recente risposto a otto quesiti che costituiscono criteri interpretativi e direttivi per l’esercizio delle attività di vigilanza. (14 novembre 2013)
- DALL'ASSEMBLEA NAZIONALE DEGLI INGNEGNERIUN FORTE RICHIAMO AL RUOLO POSITIVO DELLE NORME TECNICHE - Armando Zambrano, Presidente del Consiglio Nazionale degli Ingegneri, torna a fare il punto sui problemi che assillano la categoria. E lo fa in occasione dell'assemblea nazionale degli ingegneri che si è svolta mercoledì scorso a Roma. (15 novembre 2013)
- INFOR.MO, STRUMENTO PER L'ANALISI QUALITATIVA DEI CASI DI INFORTUNI MORTALI - Infor.MO è il sistema di sorveglianza, al quale contribuiscono Inail e Regioni, alimentato dalle rilevazioni delle Asl. E' uno strumento essenziale per la valutazione dei possibili interventi in grado di ridurre i fattori di rischio. (20 novembre 2013)
- L'INAIL FA CHIAREZZA SUGLI INFORTUNI IN MISSIONE E IN TRASFERTA - Con la circolare n. 52 del 23 ottobre scorso l'Inail ha chiarito che gli infortuni che si verificano in missione o in trasferta non sono omologabili a quelli in itinere. (19 novembre 2013)
- ACCOLTI I RILIEVI DELL'ITALIA: VERSO L'ISO/DIS 9001 - Con la riunione che si è tenuta in Portogallo nella prima settimana di novembre, i lavori di revisione della ISO 9001 entrano in una fase cruciale, aprendo la strada alla stesura della prima bozza consolidata del testo della norma, il Draft International Standard (DIS)
- SICUREZZA NELLE MACCHINE: ADEGUAMENTO DI MOTOCOLTIVATORI E MOTO ZAPPATRICI - Il Ministero del Lavoro ha fornito indicazioni sull'obbligo di procedere all’adeguamento delle condizioni di sicurezza di motocoltivatori e moto zappatrici, nel rispetto dei requisiti previsti dall’Allegato V al D.Lgs. 81/2008. (22 novembre 2013)
- FORMAZIONE DEI LAVORATORI IN CASO DI TRASFERIMENTO INTERNO - La Direzione generale per l’attività ispettiva del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha fornito indicazioni riguardo la necessità di provvedere alla formazione dei lavoratori che siano stati trasferiti da un servizio all'altro della medesima azienda, mantenendo la medesima qualifica. (4 dicembre 2013)
- ATTIVITA' PROFESSIONALI NON REGOLAMENTATE - Da maggio 2011, data della prima riunione plenaria di ommissione, la CT UNI “Attività professionali non regolamentate” (APNR) ha iniziato un peculiare percorso normativo che verosimilmente vedrà impegnata essa stessa e l’intero Ente per vari anni a venire. (9 dicembre 2013)
- ISTITUITA UNA COMMISSIONE PARLAMENTARE DI INCHIESTA SUL FENOMENO DEGLI INFORTUNI SUL LAVORO - Con deliberazione della 11ª Commissione permanente (lavoro, previdenza sociale) il Senato ha istituito una Commissione parlamentare di inchiesta sul fenomeno degli infortuni sul lavoro.( 9 dicembre 2013)
- ONLINE L'ELENCO EUROPEO DEGLI ORGANISMI NAZIONALI DI NORMAZIONE - Pubblicato l'Elenco degli organismi nazionali di normazione (List of national standardisation bodies). L'elenco identifica 37 organismi nazionali di normazione (per l'Italia, UNI e CEI) che rispondono ai requisiti previsti dal Regolamento 1025/2012 (13 dicembre 2013)
- MANUALE INAIL PER LA GESTIONE DEL SISTEMA SICUREZZA E CULTURA DELLA PREVENZIONE NELLA SCUOLA - Il manuale è rivolto alle scuole di ogni ordine e grado e ha lo scopo di affrontare le tematiche concernenti le disposizioni legislative in tema di sicurezza e salute nel mondo della scuola e rappresenta l’espressione di un lavoro collettivo di operatori della scuola e delle istituzioni, con il contributo Inail. (20 dicembre 2013)



Argomenti Correlati
BOX HOME DX
BANNER SUB NOTIZIA BANNER SUB NOTIZIA

DECRETO-LEGGE 14 dicembre 2018, n. 135 - Disposizioni urgenti in materia di sostegno e semplificazione per le imprese e per la pubblica amministrazione. (18G00163) (GU Serie Generale n.290 del 14-12-2018) (testo vigente su normattiva - testo multivigente)

BANNER SUB NOTIZIA

• 15 dicembre 2018 - Entra in vigore il DECRETO-LEGGE 14 dicembre 2018, n. 135 - Disposizioni urgenti in materia di sostegno e semplificazione per le imprese e per la pubblica amministrazione. (18G00163) (GU Serie Generale n.290 del 14-12-2018)
(DAL 1° GENNAIO 2019 IL SISTRI E' SOPPRESSO - News sicurambiente.it)

BANNER SUB NOTIZIA
Box pubbli1 home
FOOTER