VIA - Valutazione Impatto Ambientale - 1
HEADER
BOX HOME CC
TAG > Index
VAS (Valutazione Ambientale Strategica) e VIA (Valutazione impatto ambientale)

- DECRETO LEGISLATIVO 16 giugno 2017, n. 104 - Attuazione della direttiva 2014/52/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 16 aprile 2014, che modifica la direttiva 2011/92/UE, concernente la valutazione dell'impatto ambientale di determinati progetti pubblici e privati, ai sensi degli articoli 1 e 14 della legge 9 luglio 2015, n. 114. (17G00117) (GU Serie Generale n.156 del 06-07-2017) (testo vigente su normattiva - testo multivigente su normattiva)
- DECRETO 25 ottobre 2016, n. 245 - Regolamento recante modalita' di determinazione delle tariffe, da applicare ai proponenti, per la copertura dei costi sopportati dall'autorita' competente per l'organizzazione e lo svolgimento delle attivita' istruttorie, di monitoraggio e controllo relative ai procedimenti di valutazione ambientale previste dal decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152. (16G00255) (GU Serie Generale n.1 del 2-1-2017) (Testo vigente su Normattiva - Testo multivigente)
- DECRETO 30 marzo 2015 - Linee guida per la verifica di assoggettabilita' a valutazione di impatto ambientale dei progetti di competenza delle regioni e province autonome, previsto dall'articolo 15 del decreto-legge 24 giugno 2014, n. 91, convertito, con modificazioni, dalla legge 11 agosto 2014, n. 116. (15A02720) (GU Serie Generale n.84 del 11-4-2015)
- Parte II del DECRETO LEGISLATIVO 3 aprile 2006, n. 152 - Norme in materia ambientale. (pubblicato nel Supplemento Ordinario n. 96 alla Gazzetta Ufficiale italiana n. 88 del 14 aprile 2006)
- DECRETO 2 marzo 2012 - Approvazione del formulario per la comunicazione relativa all'applicazione dell'articolo 29-terdecies, comma 1, del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152, in attuazione della direttiva 2008/01/CE relativa alla prevenzione e riduzione integrate dell'inquinamento. (12A03738) (pubblicato nella Gazzetta Ufficiale italiana n. 77 del 31-3-2012)
- DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 13 marzo 2013, n. 59 Regolamento recante la disciplina dell'autorizzazione unica ambientale e la semplificazione di adempimenti amministrativi in materia ambientale gravanti sulle piccole e medie imprese e sugli impianti non soggetti ad autorizzazione integrata ambientale, a norma dell'articolo 23 del decreto-legge 9 febbraio 2012, n. 5, convertito, con modificazioni, dalla legge 4 aprile 2012, n. 35. (13G00101) (GU n.124 del 29-5-2013 - Suppl. Ordinario n. 42)
- COMUNICATO - Modalita' per la redazione della relazione di riferimento, di cui all'art. 5, comma 1, lettera v-bis), del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152. (14A10092) (GU Serie Generale n.4 del 7-1-2015)
- Direttiva 2014/52/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 16 aprile 2014, che modifica la direttiva 2011/92/UE concernente la valutazione dell'impatto ambientale di determinati progetti pubblici e privati (GU dell'Unione europea L 124 del 25 marzo 2014)
- Circolare 0049801/GAB del 7/11/2013 recante chiarimenti interpretativi relativi alla disciplina dell'autorizzazione unica ambientale nella fase di prima applicazione del decreto del Presidente della Repubblica 13 marzo 2013, n. 59.
- ISTRUZIONI MINISTERIALI IN FASE DI PRIMA APPLICAZIONE DELL'AUTORIZZAZIONE UNICA AMBIENTALE (AUA) - Il Ministero dell'ambiente ha emanato la circolare 49801/GAB del 7/11/2003 recante chiarimenti interpretativi relativi alla disciplina dell'autorizzazione unica ambientale nella fase di prima applicazione del decreto del Presidente della Repubblica 13 marzo 2013, n. 59 ( 7 novembre 2013)
- AUTORIZZAZIONE UNICA AMBIENTALE A PARTIRE DAL PROSSIMO 13 GIUGNO - Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il regolamento che prevede l'autorizzazione unica in materia ambientale per le piccole e medie imprese e per gli impianti non soggetti alle disposizioni in materia di autorizzazione integrata ambientale. (31 maggio 2013)


TAG COLLEGATI: AIA e AUA







BANNER HOME SX
Tematica
BOX HOME DX
BANNER SUB NOTIZIA BANNER SUB NOTIZIA

DECRETO 25 gennaio 2019 - Modifiche ed integrazioni all'allegato del decreto 16 maggio 1987, n. 246 concernente norme di sicurezza antincendi per gli edifici di civile abitazione

BANNER SUB NOTIZIA

• 15 dicembre 2018 - Entra in vigore il DECRETO-LEGGE 14 dicembre 2018, n. 135 - Disposizioni urgenti in materia di sostegno e semplificazione per le imprese e per la pubblica amministrazione. (18G00163) (GU Serie Generale n.290 del 14-12-2018)
(DAL 1° GENNAIO 2019 IL SISTRI E' SOPPRESSO - News sicurambiente.it)

BANNER SUB NOTIZIA
Box pubbli1 home

- Il Centro Formazione UNI è un importante punto di riferimento per tecnici, manager, imprenditori, professionisti e consulenti interessati ad apprendere e a mantenersi aggiornati sulle novità tecnico-normative e legislative che stanno alla base della loro attività.

- Roma, 20 giugno 2019 - La nuova UNI CEI EN ISO/IEC 17025 cosa cambia per i laboratori di prova? Novità
- Milano, 20 giugno 2019 - UNI CEN/TS 15675 qualità dell’aria misurazione di emissioni da sorgente fissa - Applicazione della UNI CEI EN ISO/IEC 17025
- Milano, 21 giugno 2019 - GESTIONE DEGLI SME Sistemi di misura alle emissioni Novità
- Milano, 24 giugno 2019 - Sistema di Gestione Integrato. Corso introduttivo Novità
- Milano, 26 giugno 2019 - UNI EN 12845 Impianti di estinzione incendi. Impianti Sprinkler I cambiamenti introdotti dalla nuova edizione 2015
- Milano, 8 luglio 2019 - UNI EN ISO 14021, UNI EN ISO 14024 e UNI EN ISO 14025. Strumenti di conformità del Green Public Procurement Novità
- Milano, 9 luglio 2019 - La norma UNI ISO 45001:2018. Sistemi di gestione per la salute e sicurezza sul lavoro Novità
- Milano, 10 luglio 2019 - La nuova UNI CEI EN ISO/IEC 17025 cosa cambia per i laboratori di prova? Novità
- Milano, 10 luglio 2019 - Le isole robotizzate applicazione della Norma UNI EN ISO 10218-2
- Milano, dal 11 al 12 luglio 2019 - Sistema di Gestione Integrato. Strumenti e applicazioni

I corsi UNI 1° semestre 2019 >>

FOOTER