Rifiuti - 1
HEADER
BOX HOME CC
TAG > Index
RIFIUTI - Pagina 2
indice

- DAL 1° GENNAIO 2019 IL SISTRI E' SOPPRESSO - E' stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto-legge che sopprime il Sistri. Nello stesso decreto è annunciato un nuovo sistema di tracciabilità dei rifiuti gestito dallo stesso Ministero dell'ambiente. (16 dicembre 2018)
- MINISTERO DELL'AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE - DECRETO 1 febbraio 2018 - Modalita' semplificate relative agli adempimenti per l'esercizio delle attivita' di raccolta e trasporto dei rifiuti non pericolosi di metalli ferrosi e non ferrosi. (18A00818) (GU Serie Generale n.32 del 08-02-2018)
- RIFIUTI, ADOTTATO IL PIANO NAZIONALE DELLE ISPEZIONI IN CONFORMITA' DELL'ART. 34 DELLA DIRETTIVA 12008/98/CE - Pubblicato nella GUI il Decreto del Ministero dellambiente con il quale è adottato il Piano nazionale delle ispezioni di stabilimenti, imprese, intermediari e commercianti in conformita' dell'art. 34 della direttiva 2008/98/CE, nonche' delle spedizioni di rifiuti e del relativo recupero o smaltimento. (24 gennnaio 2017)
- DECRETO 22 dicembre 2016 - Adozione del Piano nazionale delle ispezioni di stabilimenti, imprese, intermediari e commercianti in conformita' dell'art. 34 della direttiva 2008/98/CE, nonche' delle spedizioni di rifiuti e del relativo recupero o smaltimento. (17A00047) (GU Serie Generale n.7 del 10-1-2017)
- DECRETO 22 dicembre 2016 - Recepimento della direttiva 2015/2087/CE, recante modifica dell'allegato II, della direttiva 2000/59/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, relativa agli impianti portuali di raccolta per i rifiuti prodotti dalle navi e i residui di carico. (16A09150) (GU Serie Generale n.3 del 4-1-2017)
- GESTIONE DEI RIFIUTI: OBBLIGO DEI REGISTRI DI CARICO E SCARICO PER TUTTO IL 2016 - Con la pubblicazione in GUI del Decreto-Legge 210/2015 i soggetti obbligati ad aderire al SISTRI, oltre ad utilizzare il sistema di controllo dei rifiuti, dovranno essere osservare per tutto il 2016 anche le disposizioni relative ai registri di carico e escarico e ai fomulari. (31 dicembre 2015)
- MUD: CONFERMATO PER IL 2016 IL MODELLO DI DICHIARAZIONE AMBIENTALE UTILIZZATO NEL 2015 - Con la pubblicazione nella GUI del DPCM 21 dicembre 2015 è stato confermato anche per le dichiarazioni da effettuarsi nel 2016 il modello di dichiarazione allegato al DPCM del 17 dicembre 2014 (News - 28 dicembre 2015)
- PROROGATO IL TERMINE PER L'ADEGUAMENTO AL SISTRI - Prorogato di un anno il termine per l’adeguamento al SISTRI (Sistema informatico di controllo della tracciabilità dei rifiuti) ( 28 dicembre 2015)
- DECRETO 24 giugno 2015 - Modifica del decreto 27 settembre 2010, relativo alla definizione dei criteri di ammissibilita' dei rifiuti in discarica. (15A06790)(GUI Serie Generale n.211 del 11-9-2015)
- RIDUZIONE DELLE EMISSIONI E STABILITA' BIOLOGICA DEI RIFIUTI - I due progetti sono entrati nella fase dell’inchiesta preliminare UNI. Fino a martedì 8 settembre è possibile visualizzare le schede e inoltrare i propri commenti utilizzando l'apposito form a disposizione sul sito internet, alle pagine web dell’inchiesta pubblica preliminare. (News - 2 settembre 2015)
- DECRETO 7 agosto 2015 - Classificazione dei rifiuti radioattivi, ai sensi dell'articolo 5 del decreto legislativo 4 marzo 2014, n. 45. (15A06407)
Fonte: (GUI Serie Generale n.191 del 19-8-2015)
- SISTRI: RELEASE DELL'APPLICAZIONE DI MOVIMENTAZIONE DEI RIFIUTI SECONDO LA NUOVA CLASSIFICAZIONE - Dal 25 maggio è disponibile in ambiente di sperimentazione e di pre-esercizio (simulatore) la nuova applicazione di movimentazione dei rifiuti con il Sistri. (News - 26 maggio 2015)
- BANDO PUBBLICO PER L'ATTRIBUZIONE DI CONTRIBUTI ECONOMICI PER LA PREVENZIONE E LA RIDUZIONE DELLA PRODUZIONE DEI RIFIUTI - Pubblicato nella GUI l'avviso del Ministero dell'Ambiente relativo al bando pubblico per l'attribuzione di contributi economici a soggetti pubblici e privati per azioni aggiuntive e funzionali a progetti e programmi in materia di riduzione e prevenzione della produzione di rifiuti, gia' finanziati in quota parte dall'unione europea. ( News - 28 gennaio 2015)
- COMUNICATO - Avviso relativo al bando pubblico per l'attribuzione di contributi economici a soggetti pubblici e privati per azioni aggiuntive e funzionali a progetti e programmi in materia di riduzione e prevenzione della produzione di rifiuti, gia' finanziati in quota parte dall'unione europea. (15A00423) (GU Serie Generale n.21 del 27-1-2015)
- APPROVATO IL MODELLO DI DICHIARAZIONE AMBIENTALE 2015 - Pubblicato in Gazzetta Ufficiale italiana del DDPCM 17 dicembre 2014 con il quale è stato approvato il Modello Unico di Dichiarazione ambientale (MUD) per l'anno 2015. (News - 5 gennaio 2015)
- REGOLAMENTO (UE) N. 1357/2014 DELLA COMMISSIONE del 18 dicembre 2014 che sostituisce l'allegato III della direttiva 2008/98/CE del Parlamento europeo e del Consiglio relativa ai rifiuti e che abroga alcune direttive (GU dell'Unione europea L 365 del 19 dicembre 2014)
- Decisione della Commissione, del 18 dicembre 2014, che modifica la decisione 2000/532/CE relativa all'elenco dei rifiuti ai sensi della direttiva 2008/98/CE del Parlamento europeo e del Consiglio (GU dell'Unione europea L 370 del 30 dicembre 2014)
- LA GESTIONE DEI RIFIUTI IN ITALIA, IN UNA MONOGRAFIA IL LAVORO DEGLI ESPERTI INAIL - Pubblicati sul poratle dell'Inail i risultati degli studi e delle analisi svolte negli ultimi anni dalla Contarp sulla salute e sicurezza degli addetti al settore e traccia il profilo della situazione nel nostro Paese attraverso un’attenta ricostruzione dei rischi tipici di ogni attività della filiera. (News - 1 dicembre 2014)
- LEGGE 11 agosto 2014, n. 116 - Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 24 giugno 2014, n. 91, recante disposizioni urgenti per il settore agricolo, la tutela ambientale e l'efficientamento energetico dell'edilizia scolastica e universitaria, il rilancio e lo sviluppo delle imprese, il contenimento dei costi gravanti sulle tariffe elettriche, nonche' per la definizione immediata di adempimenti derivanti dalla normativa europea. (14G00128) (GU Serie Generale n.192 del 20-8-2014 - Suppl. Ordinario n. 72)
- NUOVE REGOLE UE A PARTIRE DAL 1° GENNAIO 2016 PER LA SPEDIZIONE DEI RIFIUTI - Pubblicato in Gazzetta Ufficiale Europea il Regolamento (UE) n. 660/2014 recante modifica del regolamento (CE) n. 1013/2006 relativo alle spedizioni di rifiuti. Le disposizioni riguardano il rafforzamento delle misure di esecuzione e le ispezioni di cui all’articolo 50 del regolamento (CE) n. 1013/2006. (News - 2 luglio 2014)
- BRUCIARE SFALCI E POTATURE NON E' PIU' REATO - Dal 25 giugno scorso, con l'entrata in vigore del decreto-legge 91/2014, bruciare sfalci, potature o ripuliture non è più reato. (News - 30 giugno 2014)
- REGOLAMENTO (UE) N. 660/2014 DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO del 15 maggio 2014 recante modifica del regolamento (CE) n. 1013/2006 relativo alle spedizioni di rifiuti (GU dell'Unione europea L 189 del 27 giugno 2014)
- DECRETO-LEGGE 24 giugno 2014, n. 91 - Disposizioni urgenti per il settore agricolo, la tutela ambientale e l'efficientamento energetico dell'edilizia scolastica e universitaria, il rilancio e lo sviluppo delle imprese, il contenimento dei costi gravanti sulle tariffe elettriche, nonche' per la definizione immediata di adempimenti derivanti dalla normativa europea. (14G00105) (GU Serie Generale n.144 del 24-6-2014)
- DECRETO LEGISLATIVO 4 marzo 2014, n. 45 - Attuazione della direttiva 2011/70/EURATOM, che istituisce un quadro comunitario per la gestione responsabile e sicura del combustibile nucleare esaurito e dei rifiuti radioattivi. (14G00057) (GU Serie Generale n.71 del 26-3-2014)
- GESTIONE INTEGRATA RIFIUTI (GIR) IL SOFTWARE SEMPLICE E COMPLETO PER LA GESTIONE DEI RIFIUTI - GIR è il software pratico e completo per la gestione di tutte le pratiche relative ai rifiuti aziendali e dell’interoperabilità con il SISTRI. (News - 17 marzo 2014)
- SISTRI, OBBLIGO DI CONTINUARE ANCHE CON I REGISTRI E FORMULARI FINO AL 31 DICEMBRE 2014 - Con la pubblicazione in Gazetta Ufficiale italiana della legge 15/2014 è stato spostato a fine 2014 l'obbligo del "doppio regime della tracciabilità dei rifiuti". (News - 7 marzo 2014)
- CHIARIMENTI MINISTERIALI RELATIVI ALLA TASSAZIONE DEI RIFIUTI ASSIMILATI AGLI URBANI AVVIATI AL RECUPERO DAL PRODUTTORE - Con la circolare 1/2014 il Ministero dell'Ambiente ha fornito indicazioni sul regime tariffario per rifiuti assimilati che il produttore dimostri di avere avviato al recupero (News - 25 febbraio 2014)
- LEGGE 6 febbraio 2014, n. 6 - Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 10 dicembre 2013, n. 136, recante disposizioni urgenti dirette a fronteggiare emergenze ambientali e industriali ed a favorire lo sviluppo delle aree interessate. (14G00013) (GU Serie Generale n.32 del 8-2-2014)

indice


BANNER HOME SX
Argomenti Correlati
BOX HOME DX
BANNER SUB NOTIZIA BANNER SUB NOTIZIA

DECRETO 25 gennaio 2019 - Modifiche ed integrazioni all'allegato del decreto 16 maggio 1987, n. 246 concernente norme di sicurezza antincendi per gli edifici di civile abitazione

BANNER SUB NOTIZIA

• 15 dicembre 2018 - Entra in vigore il DECRETO-LEGGE 14 dicembre 2018, n. 135 - Disposizioni urgenti in materia di sostegno e semplificazione per le imprese e per la pubblica amministrazione. (18G00163) (GU Serie Generale n.290 del 14-12-2018)
(DAL 1° GENNAIO 2019 IL SISTRI E' SOPPRESSO - News sicurambiente.it)

BANNER SUB NOTIZIA
Box pubbli1 home

- Il Centro Formazione UNI è un importante punto di riferimento per tecnici, manager, imprenditori, professionisti e consulenti interessati ad apprendere e a mantenersi aggiornati sulle novità tecnico-normative e legislative che stanno alla base della loro attività.

- Milano, 17 giugno 2019 - Implementare un modello ai sensi del D.LGS 231/2001 Aspetti di Audit tipici dei modelli 231 e Attività dell’organismo di vigilanza
- Milano, 17 giugno 2019 - Che fine ha fatto il "Manuale di Qualità"? Le informazioni documentate nella UNI EN ISO 9001:2015
- Milano, 18 giugno 2019 - Applicazione D.M. n. 329 – 1° dicembre 2004 D. Lgsl. n. 81 – 9 aprile 2008 in ottemperanza al Decreto n. 111 - 11 aprile 2011. Criteri generali per la gestione degli impianti industriali
- Roma, 20 giugno 2019 - La nuova UNI CEI EN ISO/IEC 17025 cosa cambia per i laboratori di prova? Novità
- Milano, 20 giugno 2019 - UNI CEN/TS 15675 qualità dell’aria misurazione di emissioni da sorgente fissa - Applicazione della UNI CEI EN ISO/IEC 17025
- Milano, 21 giugno 2019 - GESTIONE DEGLI SME Sistemi di misura alle emissioni Novità
- Milano, 24 giugno 2019 - Sistema di Gestione Integrato. Corso introduttivo Novità
- Milano, 26 giugno 2019 - UNI EN 12845 Impianti di estinzione incendi. Impianti Sprinkler I cambiamenti introdotti dalla nuova edizione 2015
- Milano, 8 luglio 2019 - UNI EN ISO 14021, UNI EN ISO 14024 e UNI EN ISO 14025. Strumenti di conformità del Green Public Procurement Novità
- Milano, 9 luglio 2019 - La norma UNI ISO 45001:2018. Sistemi di gestione per la salute e sicurezza sul lavoro Novità
- Milano, 10 luglio 2019 - La nuova UNI CEI EN ISO/IEC 17025 cosa cambia per i laboratori di prova? Novità
- Milano, 10 luglio 2019 - Le isole robotizzate applicazione della Norma UNI EN ISO 10218-2
- Milano, dal 11 al 12 luglio 2019 - Sistema di Gestione Integrato. Strumenti e applicazioni

I corsi UNI 1° semestre 2019 >>

FOOTER